utenti online

 27 visitatori online

Statistiche

Utenti : 12102
Contenuti : 2828
Link web : 1
Tot. visite contenuti : 2474500
Home Genova fatti e notizie
Genova
Genova : della movida e del rispetto... PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Mercoledì 05 Ottobre 2011 14:03

Una questione di rispetto intorno alla vita notturna genovese

Nel fine settimana e non solo,addormentarsi è un problema. Un gran vociare di ragazzi, qualche schiamazzo a sovrastare il brusio del gregge, cori ed ebbrezza che per il quartiere diventano prevaricazione. Col tempo ci si prova a fare il callo, abitando nel labirinto popolare del vicolame genovese. Il fine settimana chi può non torna a casa, oppure fa l’alba. D’estate staziona molta meno gente in giro, ma ogni sera, fino a tarda notte. Poi la nettezza urbana scarica sui propri mezza la gran quantità di plastica e vetro riversa nelle strade.Si lamentano gli artigiani che ritrovano la mattina le serrande piegate, l’arredo urbano divelto. Si lamentano i lavoratori che hanno la sveglia regolata presto all’indomani. Ma si lamentano anche, dopo un gavettone in testa, quei pazzi ragazzi d'ogni estrazione che non hanno altro luogo di ritrovo se non la strada, che sentono stretti i decorosi limiti del solito plastificato locale alla moda, che si ubriacano, fumano, perdono le inibizioni e si auto-affermano in un grido.I locali notturni del centro storico di Genova sono piccoli, nonostante la gran convergenza interclassista di giovani da tutta la provincia;

Ultimo aggiornamento Mercoledì 05 Ottobre 2011 14:17
 
Appello in difesa del Trasporto Pubblico,consegnato al ministro matteoli PDF Stampa E-mail
Scritto da Sonia zarino   
Martedì 04 Ottobre 2011 01:29

 

L’Appello è stato consegnato nelle mani del Ministro dei Trasporti in occasione dell’inaugurazione del Salone Nautico di Genova ed è stato spedito al Presidente Napolitano e al Ministro dell’Economia. Ora migliaia di pendolari e di lavoratori del tpl si aspettano risposte concrete da parte del Governo, che tuttavia per il momento non sembra voler recedere dalle sue intenzioni di tagliare le risorse all’intero comparto del TPL.

L'Appello, sottoscritto da ben 26 associazioni di pendolari, consumatori e sindacati, è stato consegnato al Ministro Matteoli durante l'inaugurazione del Salone Nautico di Genova. Non è stato facile, data la situazione tesa e la "blindatura" del Ministro, sotto stetta sorveglianza a seguito degli annunci di contestazione da parte di varie categorie di lavoratori.
Ben appostati sul luogo dell'inaugurazione, abbiamo atteso al varco il Ministro, arrivato con oltre mezz'ora di ritardo per il cerimoniale dell'alzabandiera, e dribblando l'attenta scorta siamo riusciti a consegnarli l'Appello, spiegandogli i motivi della nostra azione, dettata dalla preoccupazione di non poter più, in futuro, disporre di un sufficiente servizio di Trasporto Pubblico.
Ultimo aggiornamento Martedì 04 Ottobre 2011 01:37
 
Grande solidarieta' agli operai della Fincantieri PDF Stampa E-mail
Scritto da Gianfranco Belletti   
Lunedì 03 Ottobre 2011 21:04

Si sprecano i titoli sulla rabbia degli operai di fincantieri a Sestri ponente,per cui non stiamo a rimarcarla anche qui,la loro  e quella degli operai napoletani e' sacrosanta,la puntata di mezz'ora dell'annunziata domenica ha messo in evidenza l'ipocrisia di una classe dirigente che si arrampica sugli specchi,nega sino allo spasimo programmi di chiusura e trasferimento,ma non regge l'incalzo di chi gli fa notare che il loro piano industriale ha troppi punti oscuri sulla sorte dei cantieri.Cantieri che a Napoli non hanno a  differenza di Genova problemi di commesse,anche se sono in larga maggioranza interne, al pari di quelli di sestri Ponente che a marzo evadera' l'ultima ,rischiano di vedersi comunque chiudere le porte della produzione.Ci sarebbero da spendere fiumi di parole,non servono pero',non serve disquisire tecnicamente sulle eventualita',sui progetti,sui possibili cambi di rotta o di programmazione,stavolta la strada giusta l'hanno presa gli operai di sestri Ponente ,occupando ! Non si puo' che stringersi intorno alla loro iniziativa e prepararsi ad aiutarli a difenderla,lasciare soli loro significa trovarsi soli tutti al prossimo  rintocco e la campana ultimamente pare non lesini l'attivita'.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 05 Ottobre 2011 14:15
 
Duro Intervento in consiglio comunale di Manuela Cappello sulla gestione dei rifiuti PDF Stampa E-mail
Scritto da Gianfranco Belletti   
Venerdì 30 Settembre 2011 10:22

ottimo intervento dell'assessore Cappello sulla gestione dei rifiuti,andrebbe seguito sino in fondo,perche' denuncia in modo inequivocabile che le strategie siano condizionate dalle clientele non dalla valutazione delle esigenze dei cittadini

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Settembre 2011 10:25
 
Nuovo polo tecnologico per Scarpino a Genova,non cambia nulla,cancro sicuro per i genovesi PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Venerdì 30 Settembre 2011 09:43

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 7 di 46